VALUTAZIONE POSTURALE GRATUITA

Valutazione muscolare

Dalla FUNZIONALITA' muscolare ne deriva la flessibilita' e l'organizzazione delle catene cinetiche al fine di definire la nostra POSTURA.

 

Quindi valutiamo la mobilita' attiva, le catene muscolari e i compensi effettuati dal nostro corpo.


Valutazione articolare

Si valuteranno asimmetrie e rotazioni dei segmenti scheletrici nonché la presenza di zone di alterato trofismo e/o tono muscolare.


Valutazione strumentale posturale

L’esame stabilometrico viene utilizzato per lo studio della postura del soggetto, valutando la distribuzione delle forze verticali sul piano di appoggio e misurando la stabilità del soggetto mediante la precisione del controllo posturale e l’energia utilizzata. Serve per stabilire se un determinato tipo di stazione o postura eretta rientri nei limiti della normalità.

Il mantenimento dell’equilibrio è un meccanismo particolarmente complicato, sviluppato nel corpo umano che implica la contemporanea attivazione e comunicazione dei molteplici sistemi sensoriali precendentemente analizzati. Ogni componente, vestibolare, visiva e somatosensoriale, ha un suo ruolo nel controllo dell’equilibrio posturale: l’integrazione di questi tre fondamentali sistemi di percezione permette di mantenere il baricentro all’interno della base di appoggio del corpo in relazione agli spostamenti dovuti alle interazioni con l’ambiente circonstante.